GetBoat

Scarica per

Mallorca-Spagna

MALLORCA. SPAGNA

Prezzo
€ 900

---------------------------------------

---------------------------------------

ITINERARIO


• grotte;
• SOBRASADA DE MALLORCA;
•AZIENDA VINICOLA;
• CAP DE FORMENTOR;
• PORT D 'ANDRATX;
• PORT DE SOLLER;
• PORT DE POLLENSA

---------------------------------------


IL PREZZO INCLUDE


• Uno yacht (un posto in una cabina doppia)
• Carburante, acqua
• Ormeggi nei porti, tasse portuali
• Servizio del capitano

---------------------------------------


SUPPLEMENTARE PAGATO


•Biglietti aerei
•Assicurazione
• generi alimentari (circa 100 euro a persona più pasti nei ristoranti circa una volta al giorno)
• Deposito assicurativo rimborsabile

---------------------------------------

YACHT


• BAVARIA CRUISER 45
• Lunghezza: 13,60 m Numero di letti: 10 (8+ 2)
cabine: 4
• Toilette / doccia: 3
• larghezza dello yacht: 4,35 m
• pescaggio: 2,10 m
• motore: 53 CV
• Serbatoio carburante disponibile: 210,00 l
• riserva idrica: 360,00 l

---------------------------------------


IL PRIMO GIORNO


SABATO! Un aereo da Valencia o Barcellona ti porterà a Palma oggi. Oggi avrai tempo per passeggiare per la città.

---------------------------------------


IL SECONDO GIORNO. PREPARARSI ALLA SCOPERTA


La squadra fa la spesa. Lo skipper invita tutta la squadra sul tabellone a lasciare le cose. .
E dopo che tutti i membri del team si conosceranno, andremo a cenare!

---------------------------------------

IL TERZO GIORNO. SOTTO LE VELE

DOMENICA. Al mattino "scendiamo" da Palma per andare a 20 miglia da Port Vells a Port Andratx. Non appena ci stancheremo avremo un pranzo e tempo per nuotare.

---------------------------------------


IL QUARTO GIORNO. CONTINUA A ESPLORARE


Il lunedì non sarà difficile se partisse con un leggero movimento sulle onde nel Mar Mediterraneo. LUNEDI 'mattina presto iniziamo a navigare da Port Andratx a Port de Soller (20 miglia).


---------------------------------------

IL QUINTO GIORNO. NEL MARE


MARTEDÌ. Trascorriamo la giornata navigando in riva al mare (45 miglia a Port-de-Pollença).
Durante il viaggio faremo poche fermate.

La prima tappa sarà per un caffè e una passeggiata in una splendida baia di Cala de la Calobra.

La seconda tappa sarà per nuotare e riposare.
Dopo essere arrivati a Marina, continueremo il nostro viaggio in auto per raggiungere il punto più a nord di Maiorca - Cap Formentor.

C'è la torre di guardia del 16 ° secolo, alta 390 metri - Talaia d'Albercutx.

Saliremo anche al famoso punto panoramico - la piattaforma di osservazione - Mirador d'es Colomer, dove è possibile scoprire l'isola da una prospettiva a volo d'uccello.

---------------------------------------

IL SESTO GIORNO. FALLO E BASTA


MERCOLEDÌ. Godersi la bellissima spiaggia della baia di Port de Pollenca.

Non ci sono forti correnti perché i mantelli circondano la spiaggia.
Navighiamo fino a Porto Cristo (40 miglia). Ci fermeremo alla baia sulla strada.

La seconda tappa sarà nella città di Cala Rajada, dove possiamo comprare pesce fresco, che è stato appena catturato.


 

---------------------------------------
IL SETTIMO GIORNO. GROTTE

 


GIOVEDI. Baia di Coll Baix. Guarderemo le più misteriose attrazioni locali qui - le Grotte del Drago (Cuevas del Drach). Secondo le leggende, un drago con il corpo di un serpente e le ali di un pipistrello sorvegliavano l'ingresso della grotta.

Le leggende locali raccontano i numerosi tesori che i pirati nascondevano qui e il misterioso Ordine dei Cavalieri Templari.

Forse qualcuno di voi avrà la fortuna di trovare i resti dell'antico lusso?
Poi ci fermiamo vicino alla grotta con le grotte "selvagge", dove è possibile entrare da un gommone per vedere le segrete.
In serata navigazione verso San Jordi, dove una bella giornata si concluderà con una cena raffinata, con una degustazione di vini.

---------------------------------------
L'OTTAVO GIORNO. RETERNING


VENERDÌ. Sulla strada per Palma salpiamo per la baia di Cala Pi, e per un'ora e mezza prima dell'arrivo ci fermeremo sulle secche sabbiose dove si può dire "addio" al mare, gettandoci dentro una moneta.
Ciao, Palma, la città che non è mai stata distrutta.

Possiamo incontrare edifici preistorici qui o il tennista Rafael Nadal o l'attore Michael Douglas.

---------------------------------------

IL NONO GIORNO. C'È ANCORA QUALCOSA DA VEDERE


Essere a Maiorca e non provare i capolavori della cucina locale è un must!

---------------------------------------

IL DECIMO GIORNO. NON GUARDARE INDIETRO PER TORNARE ...


SABATO. Abbiamo navigato intorno all'isola mentre i marinai hanno scavalcato i continenti in passato. Mare e spiagge, montagne e misteriose grotte, agrumeti e ulivi.

C'è sempre qualcosa in fiore a Maiorca.

Ecco perché sembra una festa qui.
- Se qualcuno dice "è impossibile", allora non l'ha ancora visto
© Dove conducono i sogni

Non sogni ancora Palma di Maiorca? Credimi, questa è una questione di tempo!
Benvenuto a bordo!