GetBoat

Scarica per

Repubblica Dominicana

Situata nella regione dei Caraibi, la Repubblica Dominicana occupa la parte orientale di Haiti. Con le sue spiagge sabbiose e le foreste tropicali, è un vero paradiso terrestre e allo stesso tempo una delle destinazioni più popolari per lo yachting. Il clima qui è tropicale il che significa che la stagione delle piogge con le sue piogge incessanti si verifica tra maggio e settembre; pertanto, è più saggio noleggiare uno yacht in inverno.

Su uno yacht, i turisti possono fermarsi in qualsiasi porto della Repubblica Dominicana per visitare le sue città e isole, per conoscere la cultura del paese, per osservare i delfini e per godersi le albe ei tramonti.

Le crociere possono iniziare dai cinque porti più grandi del paese. Ci sono due terminali a Santo Domingo, la capitale della Repubblica Dominicana: San Souci e Don Diego. Entrambi si trovano a breve distanza dai principali punti di riferimento della capitale. A sud-est dell'isola, ci sono i porti La Romana e Punta Cana ben noti per le sue spiagge di lusso. A nord, c'è un porto di Puerto Plata; il quinto porto si trova sulla penisola di Samaná.

   

Se decidi di viaggiare nella Repubblica Dominicana su uno yacht, non dimenticare di includere le seguenti cose da non perdere nella tua lista di cose da fare:

1. Santo Domingo. Se non hai ancora visto il Faro di Colombo o se hai goduto dell'architettura coloniale della capitale, prenditi almeno un giorno per ammirare la città.

2. Catalina Island. È una destinazione spettacolare per lo snorkeling e le immersioni. Qui non solo la vita marina è diversa, ma c'è anche una famosa nave mercantile che affondò nel 1699. I tour al fondo sono disponibili ad una condizione: un istruttore locale dovrebbe accompagnare ogni gruppo.

3. Puerto Plata. Al tramonto, mentre il sole scompare all'orizzonte, la costa si illumina di un colore argenteo - questo spiega il nome del luogo, Puerto Plata, o una "spiaggia d'argento". Le spiagge selvagge sono apprezzate da molti turisti sugli yacht.

4. Penisola di Samaná. L'argento e il santuario della banca di Navidad con la vita di mare stupefacente è l'attrazione principale dell'area. A marzo inizia la stagione degli amori delle balene, e i turisti sugli yacht possono osservare questi maestosi mammiferi - di solito sono molto calmi, quindi non c'è nulla da temere.

5. Punta Cana e La Romana. Ristoranti lussuosi, locali notturni di lusso, eccitanti casinò: la vita da sogno che attende chi la cerca.

C'è molto altro da scoprire nella Repubblica Dominicana. Ad esempio, regate, sfilate e altri eventi legati in qualche modo alla navigazione da diporto si svolgono di solito nella baia di San Andrés. La zona vicino ad Haiti è una destinazione di immersione molto interessante. Vale la pena vedere anche le grotte di Padre Nuestro. La pesca è una grande occupazione durante un viaggio tra Catalina e le Isole Saona, soprattutto perché c'è sempre uno chef su uno yacht che cucinerebbe volentieri del pesce fresco per cena. Il semplice relax a bordo è anche un'ottima opzione.

Molti turisti noleggiano yacht quando viaggiano nella Repubblica Dominicana - questo è piuttosto divertente. Potremmo rendere questa esperienza ancora migliore. Forniremo praticamente tutto ciò di cui potreste avere bisogno: dalla pesca e attrezzatura subacquea agli scooter d'acqua. Forniscici i dettagli al momento dell'invio del tuo ordine e faremo del nostro meglio.