GetBoat

Scarica per

Il viaggio attraverso il Mar Baltico fino a San Pietroburgo e ritorno

Il viaggio attraverso il Mar Baltico fino a San Pietroburgo e ritornoIl viaggio attraverso il Mar Baltico fino a San Pietroburgo e ritorno

Nella primavera del 2018, il giornalista britannico John Boyle navigò nel Mar Baltico sullo yacht Princess V39. Prima di descrivere le avventure di John Boyle, è necessario raccontare della sua nave. La principessa V39 Cecienne è un modello junior della linea di barche sportive di classe V, prodotta dal 1994. Nel 2012, il London Boat Show ha presentato un modello superiore di 13 metri. I costruttori navali hanno ridotto il peso dello scafo e hanno utilizzato la tecnologia di formatura sotto vuoto. Aumenta la resistenza strutturale dell'intero yacht e riduce il consumo di carburante.

La larghezza massima è di 3,81 metri e il suo pescaggio è pari a 0,56 metri. I motori Volvo D6-330 DP a 330 CV di velocità fino a 39 nodi. Al piano inferiore ci sono due cabine per quattro passeggeri, una cucina e un bagno. Per navigare nel freddo Mar Baltico, il giornalista-viaggiatore John Boyle ha installato il sistema di riscaldamento Eberspacher per riscaldare lo yacht.

La rotta finale per San Pietroburgo è stata la seguente: Inghilterra - Germania - Danimarca - Svezia - Estonia - Russia.

John Boyle scelse questa direzione perché il Mar Baltico non è tanto un mare quanto un oceano poco profondo, dove ci sono onde ripide e dure, caratterizzate dalla sua imprevedibilità da tutti gli altri nel mondo.

Durante il viaggio con il viaggiatore ci sono state diverse avventure: ad esempio, in Estonia è rimasto senza carburante e ha dovuto cercare senza successo le colonne di carburante. Per fortuna, un impiegato della stazione di servizio più vicina portò un motore diesel in macchina e, nelle vicinanze di Verga, lo yacht inciampò su un banco di sabbia e rimase bloccato.

Vladimir Ivankiv, presidente del comitato internazionale dell'Unione della vela di San Pietroburgo, ha contribuito al rilascio di un visto russo. In Russia, lo yacht si è tenuto a Kronstadt. Ivankiv ha organizzato un piccolo tour dei canali di San Pietroburgo.

Tornando a casa, i viaggiatori erano incantati dalla natura del mare dell'arcipelago con le sue isole rocciose e sabbiose. John Boyle ha promesso che sarebbe tornato.