GetBoat

Scarica per

Il giro del mondo su yacht di basalto

Il giro del mondo su yacht di basalto

Il famoso velista austriaco Norbert Sedlacek sta facendo il giro del mondo su uno yacht di basalto nel 2020. Il viaggiatore ha provato due volte a fare un viaggio da solo sulla barca a vela di 18 metri AAL.

Il famoso velista austriaco Norbert Sedlacek sta facendo il giro del mondo su uno yacht di basalto nel 2020. Il viaggiatore ha provato due volte a fare un viaggio da solo sulla barca a vela di 18 metri AAL.

Prima del viaggio di 34.000 miglia Norbert proietta il "fratellino" di AAL sul generatore elettrico. Il Flagship è dotato di 8 pannelli solari fissi e 2 portativi, altri 2 generatori elettrici che vengono utilizzati come idro generatori. Le batterie dei dispositivi forniranno 8-10 giorni di lavoro continuo.

Lo scafo dello yacht fatto di basalto sostituisce la solita vetroresina. I vantaggi del basalto sono che è durevole, resistente alle temperature e assorbe gli urti. Il materiale non si rompe in pezzi come il carbonio e si stacca riducendo il rischio di danni. Il legno di balsa e la resina epossidica sono stati utilizzati nella produzione. La costruzione costa un terzo in meno e vi è anche una minore emissione di sostanze nocive.

Sedlacek studia le proprietà della roccia dal 2009. Dice che questo materiale è il più adatto per la tavola della nave che andrà in spedizione attraverso l'Oceano Artico. Data la possibilità di incontrare ghiaccio galleggiante alle latitudini settentrionali, l'arco e le articolazioni sono fortificati, il fondo è a due strati.

Nel 2014, l'austriaco ha dovuto creare il suo cantiere Innovation Yachts per costruire lo yacht, in quanto nessun cantiere esistente era pronto per iniziare la produzione di materiale non testato. Due volte AAL ha cercato di andare al mare, ma a causa di problemi tecnici, hanno dovuto resistere.

"A volte devi solo avere il coraggio di accettare la dura realtà invece di correggere i terribili risultati", dice il velista prima di conquistare i cinque oceani.